Stresa – Edicola votiva (2013)



Si tratta di un progetto per una edicola votiva realizzata nel territorio di Stresa (VCO), i fregio ad una stradina secondaria che collega, con percorso a mezzacosta, Stresa a Baveno.
Si doveva ospitare una madonna con bambino di terracotta.
Il manufatto è stato posizionato in un flesso di un muretto esistente, in punto straordinario dello stretto percorso, con una bellissima vista sulle isole Borromee.
Il manufatto è realizzato con pietra locale a formare la tipica muratura di tutta la val d’Ossola, fatta appunto con gli scarti di cava.
L’alloggiamento della terracotta è stato realizzato in acciaio corten.
La struttura verticale è stata coperta con una “cappello” di cemento armato sagomato a prisma.