Milano – Palazzo Del Ghiaccio (1985)



Si tratta di un impianto sportivo per l’hockey su ghiaccio localizzato nella prima periferia occidentale di Milano. Il progetto individua un volume stereometrico dal quale fuoriescono, come agganci al terreno, gli elementi scalari delle vie di esodo dagli spalti superiori.. La struttura è interamente prefabbricata con interessanti travature portanti realizzate in tre “conci” e tese in opera con grossi cavi inguainati e fissati alle testate d’appoggio. Il volume è racchiuso da un paramento murario realizzato con elementi cementizi e partizioni in cristallo a tutta altezza. La semplice sintassi compositiva dei prospetti è articolata tra i “pieni” della muratura in mattoni di cemento ed i “vuoti” delle vetrate.  La muratura presenta un “basamento” ed un “coronamento” bianco. Le vetrate un coronamento di metallo rosso ad indicare la trasparenza nelle due direzioni.