Gallarate – Residenza Paganini (2001)



Si tratta di una coppia di piccoli edifici residenziali posti sopra un grande terreno verde, sulla colline dei Ronchi a Gallarate.
I due edifici sono gemelli e speculari rispetto alla piazzetta centrale.
In pianta, si tratta di un “corpo semplice” rigirante ai due estremi, con al centro un importante vano scala semicircolare.
In riferimento a questa risoluzione tipologica, il corpo di fabbrica ha un affaccio principale tutto terrazzato, ed un retro piuttosto chiuso.
La risoluzione architettonica di questa scelta tipologica definisce due corpi di fabbrica con i due prospetti principali volto uno ad est ed uno ad ovest.
Verso l’interno guardano i due retri caratterizzati dall’ampio vano scala vetrato.
I due corpi sono collegati da una passerella coperta.
Il materiali di finitura dei due edifici è l’intonano tinteggiato color grigio chiaro.